G20: studenti in corteo a Roma, “siamo il futuro senza futuro”

Espressa solidarietà ai ragazzi del liceo Ripetta, sgomberato la scorsa settimana.

Studenti in corteo oggi nella Capitale. Partiti dal Circo Massimo al grido di “siamo il futuro senza futuro”, i ragazzi protestano contro il G20, “la scuola dei padroni”, il “lavoro che non c’è”, così come per le “politiche per i giovani”, chiedendo “partecipazione e progetti concreti”.

Il serpentone colorato di studenti delle scuole di Roma ha pacificamente invaso le vie del centro arrivando davanti al Miur dove la manifestazione prosegue con gli interventi dei giovani partecipanti. Alcune centinaia gli studenti che hanno aderito alla giornata di mobilitazione. Durante il corteo è stata anche espressa solidarietà ai ragazzi del liceo Ripetta, sgomberato la scorsa settimana.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna