Giappone, dopo 30 anni riprende la caccia alle balene

Tokyo ha confermato che l’anno prossimo lascerà la Commissione Iwc per ricominciare la pesca commerciale dei cetacei

Per la prima volta dopo quasi 30 anni, il governo giapponese riprenderà la caccia ai cetacei ai fini commerciali. Da Tokyo è arrivata infatti la conferma dell’uscita – prevista per il prossimo anno –  dalla Commissione internazionale caccia alle balene (Iwc).

La caccia verrà esercitata intorno alle acque dell’arcipelago e nella zona economica esclusiva, e difficilmente le navi nipponiche raggiungeranno l’Antartide

La decisione è destinata a sollevare aspre critiche dalla comunità internazionale.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna