Giunta Senato: no a processo per Salvini

Passa a maggioranza la proposta del presidente Gasparri

La nave Diciotti
La nave Diciotti

La Giunta per le Immunità del Senato ha detto no alla richiesta del Tribunale dei ministri di Catania di poter processare il ministro dell’Interno Matteo Salvini con l’accusa di “sequestro di persona aggravato” per non aver fatto sbarcare per 5 giorni 177 migranti dalla nave Diciotti.

I voti a favore della proposta del presidente della Giunta, Maurizio Gasparri, di dire no all’autorizzazione sono stati 16, 6 i contrari.

Dei sette senatori M5s componenti della Giunta, erano presenti in sei alla seduta. Assente giustificata Grazia D’Angelo, vicepresidente della Giunta stessa, che alle 3 di stanotte ha partorito.

Il senatore del M5S Mario Michele Giarrusso fa il gesto delle “manette”, incrociando i polsi, verso i senatori dem che lo contestano. Poco prima il pentastellato aveva detto, riferendosi a Renzi: “Io non ho i miei genitori agli arresti domiciliari”.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna