Google down in tutto il mondo, problemi da YouTube a Gmail

saltano lezioni a distanza

Problemi tecnici a livello globale per una decina di servizi di Google, compresi Gmail, Drive e YouTube. I servizi sono finiti temporaneamente offline, impedendo l’accesso agli utenti e mettendo in difficolta’ anche a chi lavora in smartwork e chi studia con didattica a distanza. Migliaia di segnalazioni di messaggi di errore (“qualcosa e’ andato storto”, “si e’ verificato un errore, prova piu’ tardi”) hanno cominciato ad arrivare poco prima delle 13, negli Stati Uniti, in vari Paesi europei, compresa l’Italia, ma anche nel resto del mondo (tra gli altri, Canada, Australia, Sudafrica e India).

I servizi coinvolti hanno ricominciato a funzionare attorno alle 13.35 italiane: sul “dashboard”, il pannello di controllo che monitora lo stato dei servizi si legge che i servizi “sono gia’ stati ripristinati per alcuni utenti e prevediamo una risoluzione a breve per tutti” gli altri utenti. “Siamo consapevoli che molti di voi stanno avendo problemi ad accedere a YouTube, la nostra squadra sta lavorando per capire. Vi aggiorneremo quando avremo piu’ notizie”, si legge sull’account ufficiale di YouTube su Twitter.

Sul social network sono tra l’altro apparsi migliaia di post con l’haghtag #GoogleDown. Problemi di questo genere sono relativamente frequenti per siti o provider di servizi. A novembre le attivita’ cloud di Amazon erano rimaste ko per oltre un’ora.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna