Green pass: Lucarelli, “ecco chi mi ha aggredito a Roma”

La giornalista posta su Twitter la foto dell'uomo e ne fa il nome

Foto dal profilo Facebook

“L’uomo che mi ha aggredita alla manifestazione no pass a Roma è un insegnante di pugilato in una palestra di Anzio, denunciato a marzo 2020 perché aveva violato la quarantena (era andato a fare la spesa col Covid)”. Lo scrive in un post su Twitter Selvaggia Lucarelli, che posta anche una foto dell’uomo di cui fa il nome.

“Ieri sono andata al Circo Massimo per la manifestazione no vax con cappello, occhiali, mascherina. Nessuno sapeva chi fossi. Per il solo fatto di chiedere “perché è qui oggi?” sono stata aggredita in ogni modo possibile (denuncerò). Presto il video integrale su @DomaniGiornale”. Lo scrive su Twitter la giornalista Selvaggia Lucarelli, pubblicando il video in cui si vede un uomo inveirle contro, e colpire la telecamera con una testata, mentre altre persone cercano di fermarlo.

“Aggiungo – scrive la giornalista in un altro tweet – che tutto questo è stato possibile grazie alla totale assenza delle forze dell’ordine nell’area del circo massimo. (erano solo fuori, ben distanti dai manifestanti).

 

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna