Guidonia: sindaco, diffidata Città metropolitana e proprietà discarica inviolata

"devono rimuovere rifiuti", queste le parole del sindaco

Uno striscione ai cancelli della discarica.

“Oggi ho inviato una diffida formale alla Città metropolitana ed alla società proprietaria della discarica dell’Inviolata relativamente alla loro volontà di rimuovere i rifiuti presenti su via dell’Inviolata. Per la tutela della salute e dell’ambiente è necessario, infatti, un attento ed accurato piano di caratterizzazione dei materiali presenti nell’area, al fine di agire in maniera corretta e puntuale con le attività di bonifica”.

Lo dichiara, in una nota, il sindaco di Guidonia, Michel Barbet. “Dobbiamo assicurarci che il gestore della discarica operi in piena sicurezza sia per i cittadini che per i lavoratori e che non ci sia il solo intento di liberare la strada così da permettere all’impianto Tmb di entrare in funzione – conclude Barbe- come detto in molteplici occasioni, la nostra Amministrazione è fermamente contraria a qualunque ipotesi di apertura di impianto e discarica, e difenderemo con qualsiasi mezzo a nostra disposizione la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente, da sempre nostre assolute priorità”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna