Il caldo non dà tregua al Sud, punte fino a 44°

Mentre il Nord invece vivrà una nuova fase di tempo instabile, con blitz temporaleschi e grandine

Nel corso dei prossimi giorni il caldo continuerà ad investire le regioni meridionali dell’Italia, con punte fino a 44°C; il Nord invece vivrà una nuova fase di tempo instabile, con blitz temporaleschi. Lo comunica il team del sito www.ilmeteo.it.

“Nella giornata odierna – spiega – una temporanea rimonta dell’alta pressione subtropicale garantirà una maggiore stabilità atmosferica su buona parte del Paese; qualche rovescio potrà interessare l’arco alpino, che potrebbe sconfinare fin verso le pianure di Piemonte e Lombardia”.

Tra martedì 3 e venerdì 6 agosto sulle regioni settentrionali – aggiunge Ilmeteo.it- tornerà il rischio di temporali anche molto forti, con locali grandinate fino in Pianura, “sul resto dell’Italia, invece, lo scudo protettivo garantito dall’anticiclone reggerà e manterrà lontane (almeno in questa fase), le perturbazioni e per questo motivo farà ancora molto caldo con valori termici ben oltre le medie climatiche: attenzione soprattutto alla Puglia e alle zone interne delle due Isole maggiori, dove ci aspettiamo nuove fiammate fino a 44°C, grazie anche ai venti bollenti di Libeccio e Scirocco”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna