12 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Il casale della Vaccareccia, una fattoria nel centro di Roma

Nel parco della Caffarella, a poche centinaia di metri da largo dei Colli Albani, un posto che ci riporta alle origine agricole della Capitale. Greggi di pecore e la produzione di formaggio

La Vaccareccia alla Caffarella
La Vaccareccia alla Caffarella (da Caffarella.it)

Lo sapevate che a Roma c’è una fattoria, specializzata nella vendita di formaggio di pecora. E’ il casale della Vaccareccia, nel parco della Caffarella-Appia Antica, a poche centinaia di metri dalla metro di largo dei Colli Albani.

https://youtu.be/SXUyWWXeBY0

Una struttura rinascimentale costituita “da un insieme omogeneo realizzato dalla sovrapposizione di strutture di età diversa – dice il sito del parco –  Nel casale venne inglobata una torre medievale. La torre, costruita nelXIII-XIV secolo con blocchetti di tufo parallelepipedi e scaglie di marmo, era in origine molto più alta, per controllare tutta la tenuta fino alla via Latina; presenta delle aperture al livello del primo e del secondo piano del casale, per cui, pur presentandosi attualmente completamente vuota all’interno, potrebbe essere stata utilizzata dopo la realizzazione del casale per il collegamento tra il piano superiore e gli ambienti inferiori interrati”.

La storia di questo casale si snoda lungo i secoli. “La Vaccareccia, nella parte superiore, presenta una grande aia con un bel portico su colonne antiche; di lì si può entrare nella casa dei contadini, col tetto a spiovente, la loggia del ‘500 e il fienile, in un unico corpo rinforzato da robusti muri di sostegno – è ancora scritto – Nel 1695 i Caffarelli vendettero il fondo ai Pallavicini, i quali, nel 1816, cedettero la proprietà ai Torlonia, che ristrutturarono la Vaccareccia (aggiungendo la grande stalla lungo uno dei lati dell’aia) e bonificarono il fondovalle per l’ultima volta”.

Il complesso della Vaccareccia occupa una superficie coperta di 3200 mq situato amministrativamente nel territorio dell’XI Municipio, è in parte utilizzato per l’allevamento di ovini (3 greggi di pecore per un totale di circa 1000 capi che pascolano nella valle) e la produzione di formaggio pecorino e ricotta. Le stesse pecore che chi va a correre al parco o lo visita può incontrare al pascolo. Anche per questo alla Vaccareccia si possono acquistare formaggi e prodotti della terra.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014