Incendio a Tivoli: notte di paura, evacuate tre palazzine e comunità Don Bosco

Nessuna persona, per fortuna, è rimasta ferita o intossicata

L'incendio a Tivoli

Notte da inferno nella periferia a nord di Tivoli dove a causa di un incendio divampato ieri, sono state evacuate circa 25 famiglie e l’intera comunità Don Bosco tra cui una decina di bambini.

Le fiamme hanno raggiunto ieri la riserva naturale Monte Catillo e nel tentativo di arginarlo sono intervenute diverse squadre aeree. Questa notte alle ore 2, circa, le fiamme sono arrivate a ridosso del centro abitato. I vigili del fuoco intervenuti hanno fatto sgombrare nei pressi di via Toniello tre palazzine in cui vi risiedevano circa 25 famiglie. Evacuata inoltre anche la comunità Don Bosco, in tutto 30 persone. Durante le operazioni di assistenza le fiamme bruciavano un deposito di circa 70 metri quadrati ad utilizzo magazzino.

Nessuna persona, per fortuna, è rimasta ferita o intossicata. Le squadre vigili del fuoco intervenute continuano le operazioni di salvaguardia e messa in sicurezza delle abitazioni, a fronte della propagazione dell’incendio che si è sviluppato su due fronti: uno verso Marcellina, l’altro verso San Polo.

Presenti sul posto 5 squadre e 3 autobotti e personale per le indicazioni da terra per i mezzi aerei.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna