15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Latina, spara alla moglie e si toglie la vita

Alla base del gesto, secondo una prima ricostruzione dei fatti, le difficoltà economiche che recentemente stava affrontando la coppia. 

Omicidio-suicidio la notte scorsa nelle campagne di Aprilia, in provincia di Latina. Un commerciante di 45 anni avrebbe ucciso la moglie coetanea con un colpo di pistola e poi si e’ tolto la vita.

La testimonianza chiave su quanto accaduto in via Chiacchio sarebbe arrivata dalla mamma dell’uomo che era ospitata dalla coppia originaria di Caltanissetta che gestiva un banco Ambulante di prodotti tipici siciliani.

Alla base del gesto, secondo una prima ricostruzione dei fatti, le difficolta’ economiche che recentemente stava affrontando la coppia.

I due coniugi non si stavano separando; i commercianti erano arrivati dal comune di Marino ad Aprilia a maggio. L’arma, un revolver calibro 38, risulta regolarmente detenuta.

Sulla vicenda indagano i carabinieri del Comando Provinciale di Latina .

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014