Lazio, a medici di base 66mila dosi di vaccino antinfluenzale

"Serve per l'ulteriore copertura vaccinale degli ultra sessantacinquenni, i due terzi dei quali sono già stati vaccinati", afferma l'Unità di crisi Lazio

(immagine di repertorio)

Sono state distribuite oggi ai medici di medicina generale del Lazio 66.435 dosi di Flucelvax Tetra. Lo rende noto l’Unità di crisi del Lazio sul portale Salute Lazio. Circa 37mila dosi sono andate ai medici di medicina generale delle Asl di Roma e circa 30mila ai medici di medicina generale delle Asl delle altre province.

“Questo quantitativo, distribuito oggi, serve per l’ulteriore copertura vaccinale degli ultra sessantacinquenni, i due terzi dei quali sono già stati vaccinati”, afferma l’Unità di crisi Lazio. La notizia arriva il giorno successivo della diffida, da parte della Regione Lazio di Sanofi Pasteur per la mancata consegna di 500mila dosi di vaccino antifluenzale.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna