Le famiglie delle case popolari bloccano la strada, “siamo senza riscaldamento”

In periferia Roma, protesta di un gruppo di abitanti

photo credit: Christian Raimo

Protesta di alcune famiglie delle case popolari di Casal Bruciato, alla periferia di Roma, che lamentano la mancanza dei riscaldamenti. Circa 20-30 persone hanno bloccato il traffico su via Cipriano Facchinetti posizionando al centro della strada un cassonetto.

“Anche quest’anno le famiglie delle case popolari di Casal Bruciato, esasperate dalla mancanza dei riscaldamenti, hanno bloccato via Cipriano Facchinetti per protesta – dice Fabrizio Montanini, consigliere del IV Municipio – Sono servite a qualcosa le elezioni? Oggi sono in strada con loro. Da domani porterò la questione nei palazzi del potere”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna