Magliana choc: maltrattava bimbi, sospesa maestra asilo comunale

la donna sculacciava e schiaffeggiava gli alunni oltre a rimproverare i bambini e ad utilizzare punizioni mortificanti

Maltrattava abitualmente i bambini, tra i 3 e i 5 anni, umiliandoli con “vessazioni psicologiche e fisiche”. Una maestra della scuola dell’infanzia comunale, nel quartiere della Magliana a Roma, è stata sospesa dall’esercizio del pubblico servizio.

A dare esecuzione al provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Roma sono stati i carabinieri della Stazione Villa Bonelli. Dalle immagini delle telecamere installate durante le indagini e le intercettazioni, è emerso che la donna sculacciava e schiaffeggiava gli alunni oltre a rimproverare i bambini e ad utilizzare punizioni mortificanti.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna