Maltempo: Frosinone chiede stato calamità per grandine di giovedì scorso

sul sito istituzionale la certificazione della polizia locale per gli utenti che vogliano richiedere risarcimento per i danni subiti.

Il Comune di Frosinone, mediante il sindaco, Riccardo Mastrangeli, ha attivato le procedure necessarie per richiedere la dichiarazione di stato di calamità naturale alla Regione Lazio, ente incaricato alla valutazione delle richieste e all’erogazione di fondi con i quali poter risarcire i danni provocati dall’eccezionale evento di maltempo che ha colpito, giovedì scorso, 8 settembre, con violenza, diverse zone della città.

Il Comune di Frosinone informerà tempestivamente i cittadini circa l’accoglimento dell’istanza della dichiarazione di calamità. Intanto è disponibile sul sito istituzionale la certificazione della polizia locale per gli utenti che vogliano richiedere risarcimento per i danni subiti.

La certificazione è valida solo per fini assicurativi, per coloro, dunque, che abbiano sottoscritto in precedenza la polizza comprendente danni da eventi atmosferici. Lo rende noto il Comune di Frosinone.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna