Maltempo, nevischio a Roma sud

Anche nelle prossime ore temperature in picchiata nelle prossime ore, ma il cielo sarà sgombro. Dunque, niente neve a meno di sorprese

Nevischio a Roma sud
Nevischio a Roma sud

Nevischio questa mattina a Roma sud, in particolar modo sulla Colombo, all’Eur e a Ostia. La debole neve è caduta attorno alle 11 per un quarto d’ora e non ha attecchito sul terreno. Molti i romani che però hanno cominciato a guardare verso l’alto in attesa di una nevicata più copiosa, che comunque non è arrivata anche perché le nuvole si sono diradate nell’arco di un’oretta.

Una cosa è certa: anche nelle prossime ore a Roma farà molto freddo. Per domani si prevedono minime sotto lo zero, e massime che non andranno oltre i 6 gradi. Il cielo sarà irregolarmente nuvoloso, dunque niente neve o nevischio a meno di sorprese. Le temperature cominceranno a risalire da sabato. Se nel weekend infatti soffierà la Tramontana, ecco che da lunedì 25, Natale, il Libeccio tornerà a spirare sul mar Ligure e Tirreno.

I romani che vorranno la neve, quella vera, dovranno fare al massimo un centinaio di chilometri. Sono infatti aperti tutti gli impianti delle stazioni sciistiche. Questo vale per il Terminillo, come per Ovindoli.

Sedici impianti aperti poi nel comprensorio Skipass Alto Sangro dove da oggi si scia sulla pista Del Bosco di Monte Pratello, a Rivisondoli (L’Aquila), e a breve saranno pronte l’Azzurra dell’Aremogna, a Roccaraso, la Canguro di Pizzalto, a Roccaraso, e l’Azzurra e la Esse di Monte Pratello. All’Aremogna si scia sulle piste servite dalle seggiovie Pallottieri, Macchione, Valle Verde 1 e Valle Verde 2. Aperto il campo scuola con manovia e seggiovia Gravare di Sotto. Una buona occasione per passare il Natale e il Capodanno sulla neve.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna