Maltempo su Roma, violentissimo temporale nella notte

Tanti gli alberi caduti e raffiche di vento, tromba d'aria ad Albano. Forte vento a Torrenova, ringhiera pericolante al quarto piano, messa in sicurezza

La ringhiera pericolante messa in sicurezza.

Maltempo, temporali e raffiche di vento si sono abbattuti nella notte su Roma e provincia. Alberi caduti, piazze allagate e disagi in tutta la capitale, ma in particolare nell’area nord ovest. I vigili del fuoco e la protezione civile sono a lavoro dalla tarda serata di ieri in più punti della città. Un arbusto è crollato sulla rampa dell’uscita Salaria-Gra della tangenziale creandone l’ostruzione: l’albero è stato rimosso in mattinata ma persistono code ancora stamattina code tra Batteria Nomentana e Salaria in direzione della Galleria Giovanni XXIII. Diversi i messaggi sui social network che rilanciano l’immagine di piazza del Popolo allagata fino alle vie del Tridente. In provincia una tromba d’aria si è abbattuta sulla zona dei castelli romani, intorno alle tre del mattino, e ha colpito in particolare il comune di Albano Laziale. Il sindaco Massimiliano Borelli riferisce di “molti danni alle alberature lungo le strade e ad alcuni edifici. Al momento sono chiuse alla circolazione veicolare: cia Olivella nel tratto tra piazza Mazzini e via Lombardi; vicolo Sant’Antonio in canepine”.

Alla popolazione diretta ad Albano Laziale è consigliata prudenza “nel percorrere via Mascagni, sulla strada sono caduti tre grossi rami in diversi punti. Molti i pali della Tim inclinati e segnalati tra via Italia e via Abetonia, mentre nelle aree di Cecchina, Pavona e le Mole non si rilevano particolari disagi”, precisa il sindaco. Nella giornata di ieri la protezione civile del Lazio aveva emanato un’allerta gialla per vento dalla serata di ieri fino alle 18 ore successive. Sul Lazio sono previsti venti forti dai quadranti settentrionali con locali raffiche di burrasca. Inoltre, sono possibili precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, specie sui settori appenninici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

 Forte vento a Torrenova, ringhiera pericolante al quarto piano, messa in sicurezza

Una ringhiera pericolante, al quarto piano di un palazzo, è stata messa in sicurezza alle cinque di stamattina dai vigili del fuoco. L’intervento si è svolto in via Giovanni Bernardi all’incrocio con via del Torraccio, in zona Torrenova a Roma. Secondo le prime ricostruzioni, la ringhiera è stata divelta a seguito del distacco di una batteria di pannelli solari sul tetto della palazzina che si sono disancorati presumibilmente a causa del forte vento. Non risultano persone coinvolte e si é resa necessaria l’interdizione al passaggio veicolare e pedonale dell’area sottostante.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna