Maratona di Roma, vincono kenioti ed etiopi

Cosmas Jairus Kipchoge Birech vince la 24esima edizione. Nella gara femminile terzo successo di fila dell'etiope Chota Rahma. Circa 100 mila i partecipanti

Cosmas Jairus Kipchoge Birech vince la 24esima edizione della maratona di Roma. Il kenyano si impone in 2h08’03” davanti all’atleta del Bahrein ma etiope di nascita Ibrahim Abdi (2h08’32”) e al connazionale Felix Kipkorir Kangogo (2h09’20”). Nella gara femminile terzo successo di fila dell’etiope Chota Rahma Tusa in 2h23’46.

Durante la premiazione della Maratona di Roma, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha accolto la proposta di conferire la cittadinanza onoraria di Roma all’etiope Rahma Chota Tusa.

 L’iter per l’assegnazione della cittadinanza dovra’ passare per l’Aula Giulio Cesare (il cui presidente Marcello De Vito era presente alla premiazione e si e’ mostrato gia’ favorevole) ma la sindaca si e’ mostrata fiduciosa che tale iter andra’ a buon fine.

Circa 100 mila, secondo le stime degli organizzatori, le persone che hanno partecipato alla Maratona di Roma. Oltre 14 mila da 131 nazioni gli iscritti alla competitiva mentre alla Fun Run di 5 km, che si snoda attraverso via dei Fori Imperiali e Circo Massimo, hanno preso parte circa 80 mila persone. Oltre ai corridori, tanta gente, e famiglie con bambini al seguito, ha colto l’occasione per attraversare Roma a piedi o in bici, in un percorso insolitamente senza auto. 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna