Mattarella: “Auguri a italiani e immigrati, basta con odio e timori”

Il video del discorso di fine anno del presidente della Repubblica

Mattarella alla parata del 2 giugno
Mattarella alla parata del 2 giugno

“Non dobbiamo aver timore di manifestare buoni sentimenti; basta con odio e timori”: così Mattarella nel suo discorso di fine anno, in cui ha fatto gli auguri agli italiani e agli immigrati. Gli fanno eco Conte e Di Maio: “Non lasceremo indietro nessuno, aiuteremo i deboli e rilanceremo la crescita”.

Salvini celebra l’anno della Lega: “Abbiamo dimostrato che volere è potere: ora legittima difesa e autonomia regionale”. Grillo: i sogni saranno la battaglia del prossimo secolo

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna