Metro A: scale mobili saranno ricostruite interamente

Un pool di esperti è già a lavoro per smontarle e rimontarle pezzo a pezzo

Saranno interamente ricostruite le scale mobili della metro A.  Se ne occuperà la multinazionale che ha prodottigli impianti, la Otis. Che è già stata contattata dall’Atac, secondo quanto racconta oggi il dorso locale del Messaggero, per smontare e sostituire le 20 scale mobili della quattro stazioni del centro storico: Spagna, Barberini e Repubblica, più la fermata di Flaminio, rimasta aperta solo perché ha anche le rampe tradizionali.

Sembra che le prime scale mobili siano già state smontate e a breve saranno ricostruite, pezzo per pezzo.

Per quanto riguarda la riapertura delle stazioni, la prima avrebbe essere quella di piazza di Spagna, prima di Pasqua e quindi entro il 21 aprile quindi. Subito dopo, Flaminio, mentre per Barberini fino alla conclusione delle indagini non è possibile fare previsioni. La fermata di Repubblica, chiusa da fine ottobre, dovrebbe riaprire a metà maggio.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna