Metro B bloccata, i bus sostitutivi non sono sufficienti

Metro B bloccata, pochi bus sostitutivi. Parecchie persone costrette a rimanere a piedi

Dopo il blocco della Metro B nella tratta San Paolo – Castro Pretorio, Atac ha attivato navette bus sostitutive per permettere il trasporto dei pendolari nella tratta rimasta chiusa all’utenza.

Questi bus non son però sufficienti per sostenere il grande flusso di persone che ogni mattina si riversa lungo il tragitto della Metro; parecchi gli utenti rimasti a piedi in attesa dell’arrivo di un bus sostitutivo sul quale poter salire.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna