Minacce agli operi a lavoro sulla ciclabile, in arrivo presidio vigili

La sindaca ha incontrato in Campidoglio l’impresa che si occupa del cantiere in via Tuscolana: "Tutto il nostro sostegno e si va avanti”

La ciclabile sulla Tuscolana
La ciclabile sulla Tuscolana

“Ricevuta in Campidoglio l’impresa che ha subito minacce mentre sta portando avanti il cantiere della ciclabile di via Tuscolana, per mostrare loro tutto il nostro sostegno. Due uomini in moto e con il volto coperto hanno insultato e minacciato verbalmente chi stava semplicemente svolgendo il proprio lavoro per realizzare un’opera pubblica. Per questo abbiamo chiesto alla polizia locale un presidio per monitorare da vicino il cantiere”.

Lo ha scritto su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi. “Andiamo avanti compatti per un’opera che andrà a riqualificare un’arteria commerciale importante della nostra città, senza piegarci di fronte a vili intimidazioni. Insieme ai cittadini dalla parte della legalità. Ricordo che questa ciclabile è pensata per garantire maggiore sicurezza a pedoni e ciclisti e prevede la riorganizzazione degli spazi, la messa in sicurezza delle fermate bus e nuovi percorsi per persone con disabilità”, ha concluso

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna