Ministro ambiente: “versare acqua di Fukushima in mare”

Harada ha precisato: una mia opinione, se ne occuperà il governo. Ma ritiene sia unica opzione per smaltire acque radioattive

photo credit: IAEA Imagebank licenza CC: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

Il ministro giapponese dell’Ambiente Yoshiaki Harada ha detto che per la Tepco l’unica opzione disponibile per smaltire l’acqua radioattiva trattata nella centrale nucleare di Fukushima n.1 è quella di rilasciarla nell’Oceano Pacifico. Lo riferiscono i media giapponesi.

“Non abbiamo altra opzione che liberarla e diluirla”, ha aggiunto Harada in una conferenza stampa precisando di parlare a titolo personale ma che della questione se ne occuperà il governo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna