Molestò 11enne durante le lezioni di musica, prof condannato a 2 anni

Per l'uomo di 64 anni il Tribunale ha disposto anche interdizione perenne dai pubblici uffici

Il tribunale di Roma ha condannato a due anni di reclusione (pena sospesa) il professore di musica di un istituto comprensivo della Capitale, nella zona del quartiere Trieste, accusato di violenza sessuale aggravata ai danni di una minorenne. Il fatto risale al 2014 quando la vittima aveva appena 11 anni.

Il docente di 65 anni (già sospeso dal servizio), secondo al Procura, ha molestato la ragazzina durante le ore di lezione. Le indagini furono condotte dalla Squadra mobile e coordinate dal procuratore aggiunto Maria Monteleone. L’imputato si era sempre dichiarato innocente mentre la famiglia si è costituita parte civile.

Per l’uomo il Tribunale ha disposto anche interdizione perenne dai pubblici uffici

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna