Montanari, lavoriamo per evitare il caos rifiuti a Natale

Secondo l'assessore all'Ambiente si valutano diverse opzioni per evitare rallentamenti nella raccolta dovuti al rogo nel Tmb Salario

Una strada di Roma Nord (aprile 2018)

“A seguito del rogo che ha distrutto l’impianto Tmb di via Salaria lavoriamo incessantemente per risolvere la situazione. Stiamo collaborando con i diversi livelli istituzionali, che abbiamo coinvolto da subito, a partire dal ministero dell’Ambiente che voglio ringraziare per l’importante supporto che ci sta dando”. Lo ha scritto su Facebook l’assessore all’Ambiente e Rifiuti di Roma, Pinuccia Montanari.

“Sul tavolo abbiamo diverse opzioni a breve, medio e lungo termine per evitare rallentamenti nella raccolta e criticità nel periodo natalizio che, come sappiamo, rappresenta un momento di picco nella produzione dei rifiuti. Al tavolo partecipa, ovviamente, anche la Regione Lazio che sta sollecitando gli operatori regionali affinché ci aiutino a smaltire le quantità di rifiuti trattati dal TMB Salario. Seguiamo l’evoluzione della situazione di ora in ora per superare questo momento difficile per tutta la città. Contemporaneamente, lavoriamo per portare avanti le nostre pianificazioni che prevedono una importante riduzione dell’indifferenziato. Stiamo anche seguendo con attenzione le valutazioni dell’Arpa Lazio e dell’Asl al fine di assumere tutte le necessarie misure a tutela della salute pubblica e dell’ambiente”, ha concluso

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna