Morassut: vittoria Zingaretti è occasione per Roma

Per il deputato Pd, "la questione romana" deve diventare tema di dibattito nazionale. Obiettivo è dare "veri poteri alla Capitale"

immagine dal profilo Facebook di Roberto Morassut

La vittoria di Zingaretti alle primarie rappresenterebbe un’occasione anche per il Pd romano. Almeno secondo Roberto Morassut (deputato dem) che oggi sul dorso locale del Messaggero parla di “voto straordinario”, al quale il suo partito è chiamato a rispondere accogliendo la “grande responsabilità nei confronti di questa città, che sta vivendo una delle crisi più acute della sua storia”.

Per Morassut “la questione romana” deve diventare tema di dibattito nazionale, sulla scia di quello sulle autonomie (anche se “la questione sembra essersi arenata perché il Governo non riesce a decidere su nulla”) che dovrebbe portare a dare “veri poteri alla Capitale, come anche a Milano o Napoli”. Questione sulla quale, secondo il deputato dem, neanche la sindaca Raggi avrebbe fatto la sua parte nonostante potesse contare sull’appoggio di un “governo in sintonia”.

Intanto, in attesa delle prossime elezioni nella Capitale, il Pd dovrebbe lavorare per “diventare un soggetto politico aperto”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna