15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Movida a Roma, Raggi chiede aiuto al prefetto

I vigili urbani non bastano, servirebbero cento agenti in più per controllare le zone più frequentate dai giovani

controlli dei Vigili Urbani sulle minicar
controlli dei Vigili Urbani

Distanziamento sociale e movida romana non sembrano andare d’accordo. E la sindaca Virginia Raggi corre ai ripari. Secondo quanto riporta oggi il dorso locale del Messaggero la prima cittadina avrebbe già chiesto aiuto in prefettura (anche se  solo informalmente), per ottenere almeno un centinaio di agenti in più per il controllo delle zone della Capitale più frequentate dai giovani: il centro ma anche piazza Bologna, il Pigneto, Ponte Milvio e l’area di Città Giardino.

La settimana prossima dovrebbe quindi arrivare la richiesta ufficiale alla prefettura da parte del Campidoglio per un incontro sull’ordine pubblico. Per ora sembra che la sindaca non intenda dare seguito all’ipotesi di anticipare tra le 19 e le 20 la vendita di asporto degli alcolici per non danneggiare i commercianti, ma l’ipotesi resta comunque sul tavolo.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014