Napolitano lascia la terapia intensiva dello Spallanzani, “è vigile e stabile”

Lo scorso venerdì era stato operato

Il presidente Giorgio Napolitano, ricoverato da alcuni giorni all’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani per un intervento chirurgico che ha avuto un esito positivo, ha lasciato la terapia intensiva ed è stato trasferito in reparto. Il paziente è vigile e stabile. Si legge in un bollettino medico dello Spallanzani.

Lo scorso venerdì Napolitano era stato operato presso il dipartimento interaziendale dell’ospedale San Camillo-Forlanini e dell’Inmi Spallanzani. Si è trattato di un intervento addominale con tecnica mininvasiva, ha reso noto l’azienda sanitaria.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna