Natale: il test-luci dell’albero di piazza Venezia attira già i selfie, sarà acceso domani

L'albero è stato adornato da centinaia di luci che lo fanno risaltare nelle ore serali e notturne nell'immensa piazza del centro di Roma

Prove di accensione dell'albero in vista di domani photo credit: Marco Palma

Tutto è pronto per l’inaugurazione dell’Albero di Natale di piazza Venezia, simbolo delle feste nella Capitale. Il grande evento è previsto per 1’8 dicembre ma sono già in corso dei test che hanno attratto molti curiosi nella piazza: tutti pronti, insomma, a scattare selfie davanti alla nuova struttura allestita per festeggiare il Natale 2021. Lo scrive ‘Il Messaggero’.

Le luci dell’albero di Natale preparato, come ogni anno, dall’Amministrazione comunale in piazza Venezia a Roma sono state accese probabilmente come “una prova” durante l’ultimazione dei lavori, L’aiuola era già attrezzata da tempo con la transenna per consentire un percorso pedonale ai turisti e ai romani pronti a scattare selfie.

I tecnici per settimane hanno sistemato i rami che, come negli scorsi anni, erano stati stretti per poter trasportare l’alto abete. Insomma, Spelacchio ormai è un ricordo perché quest’anno l’amministrazione guidata dal sindaco Roberto Gualtieri ha puntato su un Abiesnordmanniana, abete del Caucaso. È alto 25 metri e proviene dalle aree intorno Mar Nero.

L’albero è stato adornato da centinaia di luci che lo fanno risaltare nelle ore serali e notturne nell’immensa piazza del centro di Roma. L’abete è stato fornito da un’azienda vivaistica di Casnate con Bernate, nel comasco: verrà inaugurato 1’8 dicembre come da tradizione e resterà in piazza fino al 6 gennaio. Sotto all’albero di Natale la Fao allestirà 17 regali: rappresentano gli obiettivi “per una nuova generazione senza fame”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna