A Natale il Papa lancia un messaggio di fraternità al mondo

Da Francesco la benedizione Urbi et Orbi per il Natale 2018

“Siamo tutti fratelli” e “questa verita’ sta alla base della visione cristiana”. Senza fraternita’ “i nostri sforzi per un mondo piu’ giusto hanno il fiato corto”. Papa Francesco, alla benedizione Urbi et Orbi lancia per Natale “un augurio di fraternita’”, “tra persone di ogni nazione e cultura”, “di diverse religioni” perche’ “la salvezza passa attraverso l’amore, l’accoglienza, il rispetto per questa nostra povera umanita’ che tutti condividiamo in una grande varieta’ di etnie, di lingue, di culture, ma tutti fratelli in umanita’!”.

Il Papa ha detto che “questo  Natale ci faccia riscoprire i legami di fraternita’ che ci uniscono come esseri umani e legano tutti i popoli. Consenta a Israeliani e Palestinesi di riprendere il dialogo e intraprendere un cammino di pace che ponga fine a un conflitto che da piu’ di settant’anni lacera la Terra scelta dal Signore per mostrare il suo volto d’amore”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna