20 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Non si ferma il piano sanpietrini in piazza Venezia

"In questa prima fase del cantiere è iniziata la rimozione di parte della pavimentazione in piazza di San Marco e in via d’Aracoeli", ha spiegato la sindaca Raggi

“In queste settimane non si sono fermati i lavori a piazza Venezia. Prosegue, quindi, il nostro Piano sanpietrini, il primo progetto condiviso di restyling della pietra simbolo della nostra città”. Lo dice in un post su Facebook il sindaco di Roma Virginia Raggi. “In questa prima fase del cantiere è iniziata la rimozione di parte della pavimentazione in piazza di San Marco e in via d’Aracoeli. Dopo un’accurata manutenzione, i sanpietrini saranno conservati su piazza Venezia, piazza d’Aracoeli e nelle vie limitrofe.

https://www.facebook.com/virginia.raggi.m5sroma/videos/452118982264420/

Il dipartimento Lavori pubblici effettuerà anche una riqualificazione della sede stradale per garantire una maggiore resistenza nel tempo al passaggio dei mezzi pubblici e più sicurezza, soprattutto per i motociclisti – continua la prima cittadina di Roma -. Per recare minor disagio possibile al traffico locale abbiamo deciso di eseguire le operazioni delimitando le nuove aree dei lavori, una volta completati gli interventi, in sinergia con il cantiere della metro C. Il Piano sanpietrini va avanti anche su via IV Novembre, dove l’asfalto sostituirà la pavimentazione in selciato. Nei prossimi mesi riqualificheremo via Nazionale rimuovendo i sanpietrini, una superficie non più adatta al transito degli autobus e degli scooter, e realizzando anche una nuova pista ciclabile”, conclude Virginia Raggi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014