Nuova tegola per Varriale, un’altra donna lo accusa: ‘mi ha picchiata’

Il giornalista, 'io vittima gelosia, quella donna mi ha distrutto casa'

Nuovi guai per Enrico Varriale, ex vicedirettore di Rai Sport, gia’ accusato di aver aggredito e molestato la sua ex compagna.

Secondo quando si apprende, una donna ha contattato nella notte il 112 raccontando di essere stata schiaffeggiata dal giornalista. Sul posto e’ intervenuta la polizia. Sono in corso accertamenti sulla vicenda.

Enrico Varriale si dichiara “vittima di una folle gelosia” e promette un’azione legale dopo essere stato denunciato da una donna per presunti maltrattamenti, accusa che gli ha rivolto anche la sua ex compagna.

“Ieri alle 22.30 la donna con cui ho una relazione ha dapprima citofonato insistentemente. Successivamente ha cominciato a bussare alla porta di casa e alla fine ho ceduto e le ho aperto. E’ entrata e come una furia, in preda ad un raptus di gelosia ha iniziato a distruggeremi casa -scrive Varriale nella sua ricostruzione- Piatti. Bicchieri, soprammobili, qualunque cosa le capitava sotto mano mi veniva tirata addosso e distrutta. Ho provato a bloccarla ed ha cominciato ad urlare ‘non mi toccare, ti denuncio'”. “Ha preso il telefono e chiamato la Polizia e l’autoambulanza. – prosegue Varriale- Io spettatore allibito l’ho implorata di fermarsi, alla fine ho capito che solo l’intervento della polizia poteva fermarla. Pero’ prima dell’arrivo degli agenti e’ uscita di casa e non ho saputo piu’ nulla”. “Posso documentare tutto. Ho fotografato la mia abitazione o meglio quello che resta della mia abitazione. Ed in relazione a cio’ ho dato mandato ai miei avvocati d’intraprendere le necessarie azioni legali”, conclude Varriale.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna