Operazione anti punkabbestia sul Tevere

Ponte Duca d’Aosta e Ponte Sisto le aree dove si sono concentrate le operazioni di Polizia e Vigili Urbani. Almeno 3 le auto intervenute.

Tevere
Un'immagine di repertorio del Tevere

Operazione anti punkabbestia stamattina sulle rive del Tevere nel centro di Roma. Ponte Duca d’Aosta e Ponte Sisto le aree dove si sono concentrate le operazioni di Polizia e Vigili Urbani. Almeno 3 le auto intervenute.

Non si è trattato solo di punkabbestia con i loro cani, ma anche si senza casa e sbandati in genere che decidono di passare il giorno e la notte sulle banchine del fiume.

Un anno fa un ragazzo statunitense, appena arrivato nella Capitale per studiare alla John Cabot University, cadde nel fiume e morì, proprio dopo una discussione con uno di questi punkabbestia, poi arrestato.

Non è però solo un problema di sicurezza di chi decide di andare a correre o in bicicletta sulle banchine del Tevere. Nei prossimi giorni sono previste nuove piogge e il fiume potrebbe andare oltre il normale livello, col rischio che chi dorme sulle rive possa essere travolto dalle acque.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna