Ordigno bellico a Roma Sud, brillamento e strade evacuate

Domani 13 marzo dalle 7,30 del mattino fino alle 11 circa

Sara’ fatto brillare domani mattina l’ordigno bellico trovato nei giorni scorsi tra via della Cecchignola e via di Tor Pagnotta.

Il comune di Roma, con una apposita ordinanza, ha disposto l’allontanamento della popolazione residente nell’area a partire dalle 7,30 del mattino fino alle 11 circa.

“A tutela della pubblica incolumita’ – e’ scritto sul sito del Comune – dalle ore 7,30 di domenica 13 marzo 2022 e’ stata disposta l’interdizione di ogni presenza umana all’interno del perimetro di sicurezza definito dal personale militare, per le operazioni di brillamento di un ordigno bellico rinvenuto in via della Cecchignola 281. Il perimetro di sicurezza per il quale vigera’ il divieto di presenza, circolazione, sosta o stazionamento e all’interno del quale operera’ l’obbligo di evacuazione, interessa l’area ricadente in un raggio di 184 metri da via della Cecchignola 281. Entro le ore 7,30 di domenica 13 marzo 2022, le persone presenti nella zona, dovranno obbligatoriamente allontanarsi dall’area interessata”.

Sul sito sono pubblicate anche le raccomandazioni rivolte a cittadini che devono osservare prima di lasciare l’abitazione come chiudere il rubinetto del gas, lasciare aperti i vetri delle finestre e chiudere le serrande e tapparelle. Nella zona della Cecchignola e dell’EUR sono stati affissi cartelli con l’avviso per la popolazione residente.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna