13 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Ostia: CasaPound contesta Raggi in visita litorale, no passerelle

Pacetti (M5s), da Casapound gravi minacce a Raggi, violenza fine a se stessa

Stamattina il consigliere di CasaPound del Municipio di Ostia, Luca Marsella, ha contestato il sindaco Virginia Raggi al suo arrivo sul litorale romano. “Insieme ad alcuni commercianti ho impedito alla Raggi l’ennesima passerella ad Ostia. Venisse a confrontarsi con chi sta pagando questa crisi, con i negozianti, i ristoratori, le partite Iva. Siamo davvero stanchi, questo e’ solo l’inizio”, dichiara Marsella.

Il capogruppo del M5s in Campidoglio, Giuliano Pacetti, in un post su Facebook commenta quanto avvenuto stamattina a Ostia. “Mentre la sindaca Virginia Raggi era a Ostia a incontrare i commercianti e a verificare di persona l’applicazione delle misure di sicurezza in un mercato e’ stata osteggiata dai militanti di Casapound – scrive Pacetti -. Sono arrivati a dirle ‘questo e’ il tuo ultimo giro’. Credo che per l’ennesima volta lo spessore dei loro attacchi e l’uso di minacce di questo tipo (molto gravi) li qualifichi. Non c’e’ bisogno di aggiungere altro. Dietro la loro violenza – conclude -non c’e’ nessun obiettivo, non hanno nessun vero fine da raggiungere, se non quello appunto di poter esternare questa aggressivita’. Non e’ bastata la quarantena a farvi riflettere e a migliorarvi. Non credo ci sia speranza”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014