Ostia: Molesta due minorenni in spiaggia, arrestato

Le giovani vittime hanno chiesto aiuto al bagnino che ha allertato le forze dell'ordine.

Un cittadino afgano di 34 anni e’ stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale aggravata ai danni di due minorenni. L’uomo e’ accusato di avere molestato le due ragazzine ieri sulla spiaggia di uno stabilimento balneare di Ostia.

Le giovani vittime hanno chiesto aiuto al bagnino che ha allertato le forze dell’ordine. Oggi si e’ svolto il processo per direttissima al termine del quale il giudice ha disposto il divieto di dimora nella Capitale. L’udienza e’ fissata per il prossimo 20 settembre.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna