Ostia, cadavere di un uomo in una cabina sulla spiaggia

Sul corpo non sembrerebbero esserci segni di violenza

la Polizia

Il cadavere di un uomo di circa 50 anni è stato trovato all’interno di una cabina sulla spiaggia libera di lungomare Vespucci a Ostia.

Secondo quanto si apprende sul corpo dell’uomo, un senza fissa dimora, non sono stati riscontrati segni di violenza. Sul posto è intervenuta la Polizia.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna