P.zza Navona: 12enne fa bagno nella fontana, multa a genitori

Dovranno pagare 450 Euro

Ancora turisti ‘a bagno’ nelle fontane monumentali della Capitale. L’ultimo episodio, riferito dalla polizia locale di Roma, risale a ieri pomeriggio quando un ragazzino spagnolo di 12 anni è stato bloccato da una pattuglia del comando generale in servizio di controllo in piazza Navona, mentre era intento a bagnarsi in una delle fontane monumentali. Il dodicenne era con tre fratelli, tutti minorenni che – secondo quanto riferito dai vigili – lo incitavano a proseguire nella passeggiata all’interno della vasca.

Gli agenti, dopo aver fatto uscire il ragazzo dall’acqua, si sono attivati per rintracciare i genitori, che si erano momentaneamente allontanati per fare shopping nelle vie del centro.

Proprio a loro è stata notificata la multa da 450 euro.

Solo pochi giorni fa una turista americana di 68 anni, bloccata dalle forze dell’ordine, aveva immerso un piede nella fontana che si trova alla base dell’Altare della Patria. Nella stessa fontana precedentemente anche altri due turisti avevano fatto il bagno nudi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna