Il Papa: anche a Roma c’è del bene nonostante la corruzione

Francesco ha tenuto la sua omelia al Te Deum a San Pietro. Presente la sindaca Virginia Raggi

Il Papa
Papa Francesco

Il Papa  ricorda che Roma è fatta di “persone coraggiose”, di gente che “ama lottando per il bene di tutti” e nonostante la presenza di corruzione e “tensioni sociali”. Francesco lo ha detto durante il Te Deum stasera nella basilica di San Pietro.

 “Vorrei stasera che il nostro sguardo sulla citta’ di Roma cogliesse le cose dal punto di vista dello sguardo di Dio. Il Signore gioisce nel vedere quante realta’ di bene vengono compiute ogni giorno, quanti sforzi e quanta dedizione nel promuovere la fraternita’ e la solidarieta’”, ha detto il Papa.

“Roma non e’ soltanto una citta’ complicata, con tanti problemi, con disuguaglianze, corruzione e tensioni sociali. Roma e’ una citta’ in cui Dio manda la sua Parola, che si annida per mezzo dello Spirito nel cuore dei suoi abitanti e li spinge a credere, a sperare nonostante tutto, ad amare lottando per il bene di tutti”, ha aggiunto, “Penso alle tante persone coraggiose, credenti e non credenti, che ho incontrato in questi anni e che rappresentano il cuore pulsante di Roma”.

Nella basilica vaticana era presente anche la sindaca Virginia Raggi. Francesco ha sottolineato che Dio “non cambia la storia attraverso gli uomini potenti delle istituzioni civili e religiose, ma a partire dalle donne della periferia dell’impero, come Maria, e dai loro grembi sterili, come quello di Elisabetta”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna