Pasqua: Roma, Polizia dona dolci a bimbi ricoverati

All'ospedale Bambino Gesù, Agostino Gemelli, San Camillo e Umberto I

In occasione delle festività Pasquali il compartimento della polizia postale e delle comunicazioni per il Lazio, insieme alla Questura di Roma, grazie alla generosità della Nestlè, ha fatto visita ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria di alcuni ospedali della Capitale, consegnando loro dolciumi e peluche.

In occasione delle festivita’ pasquali la polizia postale del Lazio, insieme alla questura di Roma, grazie alla generosita’ della Nestle’, ha fatto visita ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria di alcuni ospedali della capitale, consegnando loro dolciumi e peluche.

L’iniziativa ha avuto inizio il 30 marzo scorso quando gli agenti della Polizia di Stato si sono recati presso l’ospedale Bambino Gesu’ e Agostino Gemelli dove hanno incontrato i piccoli pazienti, medici ed infermieri. Mercoledi’ e’ stata la volta dell’ospedale San Camillo e per ultimo, giovedi’ scorso, i poliziotti sono andati a far visita ai bambini ricoverati presso l’Umberto I.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna