Paura a Barberini, con coltello tenta di aggredire passanti e militari

Nella metro. Arrestato 20enne romeno

Armato di coltello ha minacciato i passanti e cercato di aggredire i militari dell’Esercito che pattugliavano il sottopasso della metropolitana A Barberini. Bloccato dopo una breve colluttazione il cittadino romeno di 20 anni è stato arresto da un poliziotto libero dal servizio e da una pattuglia del commissariato Trevi.

Dovrà rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché denunciato per porto abusivo di oggetti atti a offendere.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna