23 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Pfizer, nostro vaccino anti-Covid efficace al 90%

15-20 milioni di dosi entro l'anno

(immagine di repertorio)

Pzifer ha annunciato che il suo vaccino contro il SARS-Cov2, sviluppato con il produttore farmaceutico tedesco BioNTec, sarebbe risultato efficace per oltre il 90%. Lo riporta il New York Times che cita i dati delle analisi del colosso farmaceutico.

Se i risultati dovessero essere confermati, il vaccino sarebbe “alla pari con i vaccini infantili altamente efficaci per malattie come il morbillo”, come scrive il quotidiano statunitense.

Secondo Pzifer non sarebbero stati osservati seri problemi di sicurezza: il gruppo prevede di chiedere alla Food and Drug Administration l’autorizzazione di emergenza alla fine di questo mese, dopo aver raccolto i dati sulla sicurezza per due mesi, come da raccomandazione.

Il colosso farmaceutico Pfizer prevede di aver prodotto entro la fine dell’anno dosi del vaccino contro il Covid-19 sufficienti a immunizzare dalle 15 alle 20 milioni di persone. Lo hanno detto i vertici della casa farmaceutica, rendendo pubblici i dati sulla sperimentazione pubblica del vaccino, rivelatosi fortemente efficace contro il Covid-19.

Lo studio ha arruolato quasi 44.000 soggetti negli Stati Uniti e in altri paesi; al momento non e’ chiara la durata della protezione offerta dal vaccino, che e’ tra i piu’ avanzati in fase di sviluppo in Occidente insieme a quelli di Moderna, Johnson & Johnson e Astra-Zeneca.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014