Picchiano e tentano rapinare 18enne alla Broghesiana, arrestati 2 minorenni

Aggressione a fermata metro Roma, rintracciati dai carabinieri

Dopo aver fermato ieri una banda di 3 rapinatori che colpiva nell’area di San Giovanni, i carabinieri hanno arrestato altri due scippatori in zona Borghesiana, alla periferia di Roma. In particolare, un 18enne romano ieri sera si trovava in attesa alla fermata della metro C Bolognetta quando due ragazzini, un romano di 14 anni e uno di origini albanesi di 15 anni entrambi studenti e conosciuti alle forze dell’ordine, lo hanno violentemente picchiato per rubargli portafogli e occhiali. Ma il ragazzo e’ riuscito a divincolarsi e a fuggire, riuscendo a contattare telefonicamente i genitori e a dare l’allarme.

Sul posto, dopo pochi minuti, e’ arrivata una pattuglia dei carabinieri della stazione Tor Bella Monaca: i militari hanno subito attivato i soccorsi per la vittima e, raccolta la descrizione dei fuggitivi, si sono messi sulle loro tracce, scovandoli a poca distanza dalla fermata della metro.

I minorenni sono stati arrestati e portati in caserma con le accuse di tentata rapina aggravata in concorso e lesioni personali. Dopo le formalita’ di rito, sono stati trasferiti in un Centro di Prima Accoglienza della Capitale in attesa del rito direttissimo. Il 18enne, trasportato al Policlinico di Tor Vergata, e’ stato trattenuto in osservazione dopo una serie di accertamenti strumentali.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna