Prenestina, trovato cadavere in un canale di scolo

Si tratta di un transessuale con una ferita alla testa. Indagano i carabinieri

Il cadavere di un transessuale è stato ritrovato questa mattina a Roma in un canale di scolo lungo via Prenestina, alla periferia Est della Capitale. A scoprire il corpo, secondo quanto si apprende da fonti investigative, è stato un passante che ha poi bloccato una pattuglia dei carabinieri. I soccorritori del 118, intervenuti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La vittima presenta un’evidente ferita alla testa. Saranno le indagini, affidate ai carabinieri della compagnia di Montesacro, a chiarire la causa del decesso. Sono in corso i rilevi da parte degli investigatori del Nucleo Investigativo dell’Arma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna