Principio incendio in locale ospedale Roma, nessun ferito

È accaduto nella notte in un locale al piano interrato dell'ospedale San Filippo Neri. Non si esclude causa dolosa

Principio d’incendio nella notte in un locale al piano interrato di un padiglione dell’ospedale San Filippo Neri di Roma. Sul posto vigili del fuoco e polizia.

Secondo quanto si è appreso, il principio di incendio si è sviluppato nello spogliatoio della palestra del reparto di fisioterapia. Ci sarebbero solo lievi danni agli arredi.

Non si registrano feriti né è stato necessario spostare i pazienti.

Sulle cause non si esclude la causa dolosa, si sta procedendo alle opportune verifiche ed eventualmente a sporgere denuncia contro ignoti”. Lo afferma, in una nota, l’assessorato alla Sanità della Regione Lazio a proposito del principio d’incendio nell’ospedale S.Filippo Neri. “Nella notte un incendio – spiega la nota – ha interessato la zona spogliatoio donne e magazzini del piano -3 della palazzina D dell’ospedale San Filippo Neri. Si tratta di un locale tecnico non aperto al pubblico. L’assessore alla Sanità Alessio D’Amato si è recato sul posto per verificare la situazione e ha incontrato, insieme alla Direzione sanitaria dell’ospedale, i medici e gli infermieri in servizio ringraziandoli per il tempestivo intervento. Sono infatti intervenute immediatamente sia la squadra antincendio e le squadre di vigili del fuoco che non hanno interdetto nessuna area. Non c’è stata alcuna interruzione di servizio e la struttura, grazie all’intervento degli addetti alle pulizie, è pienamente operativa e agibile”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna