12 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Raggi: bevevano caffè in 5, cretini denunciati

Ieri 25mila controlli, 14 violazioni

Caffe' al banco
Caffe' al banco

“Un comportamento da veri cretini. E’ intollerabile”. Cosi’ il sindaco di Roma, Virginia Raggi, etichetta su Twitter quanto accaduto ieri in un bar all’Infernetto, periferia della capitale, dove in cinque sono stati sorpresi dalla polizia mentre prendevano il caffe’, e peraltro il locale aveva l’obbligo di restare chiuso. “Contro il #coronavirus dovete rimanere a casa. Grazie a Polizia per i controlli”, scrive Raggi.

“Bisogna rimanere a casa – aggiunge – A Roma abbiamo quasi raddoppiato i controlli quotidiani della Polizia Locale: ieri gli agenti, che ringrazio, ne hanno effettuati 25mila, 14 le violazioni. Contro il coronavirus ognuno di noi deve fare la sua parte”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014