Rave party nell’alta Tuscia, presentata interrogazione al ministro dell’Interno

"Migliaia di persone allo sbando più totale, invadono e occupano proprietà private, devastano angoli naturali unici, non rispettano alcuna prescrizione anti Covid", ha dichiarato il deputato di Fratelli d'Italia Mauro Rotelli

photo credit: @PercorsiEtruschi

“Presenterò un’interrogazione urgente al ministro dell’Interno per chiedere come sia possibile un simile scempio. Migliaia di persone allo sbando più totale, invadono e occupano proprietà private, devastano angoli naturali unici, non rispettano alcuna prescrizione anti Covid. Anzi, se ne fanno beffa. Uso e abuso di sostanze stupefacenti chiudono il quadro di un’apocalisse, quella che si sta perpetuando nelle campagne di Valentano”. Così il deputato di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli sul Rave party abusivo nell’alta Tuscia.

“Il ministro Lamorgese – prosegue – ha già dimostrato totale incapacità nel gestire altre emergenze, come quella migratoria. Tutto questo mentre in questi giorni organizzare una Messa all’aperto prevede un piano di sicurezza. Chi permette e subisce in Italia uno scempio simile deve dimettersi”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna