Regione Lazio, “pronta ordinanza per Natale sicuro se governo non decide”

Lo ha dichiarato il presidente Zingaretti, senza escludere la possibilità di una zona rossa

La Regione Lazio è pronta ad emanare una apposita ordinanza regionale “per passare il Natale e il Capodanno in sicurezza, qualora non ci fosse un provvedimento del governo a livello nazionale“. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine di un evento all’ospedale San Camillo di Roma.

“Io credo che sia corretto prendere dei provvedimenti per mettere in sicurezza il Natale dei cittadini – ha precisato il governatore -. Io sono convinto e mi auguro che oggi ci sia un provvedimento del governo. Ovviamente se non ci sarà un provvidemnto del governo, nelle prossime ore il Lazio prenderà un provvedimento regionale che riguarderà tutto il periodo delle feste natalizie. Ma io confido che nella giornata di oggi questo capitolo si chiuda con l’approvazione di un provvedimento per tutto il territorio nazionale”.

A chi gli chiedeva se l’eventuale provvedimento della Regione possa prevedere che il Lazio diventi zona rossa per le festività natalizie, Zingaretti ha risposto: “Ne discuteremo con l’assessore alla Sanità D’Amato e con il comitato scientifico. Io confido che nella giornata di oggi ci siano decisioni che permettano a tutti di orientarsi: ma qualora non ci fosse un provvedimento nazionale, sicuramente il Lazio avrà un’ordinanza regionale per passare il Natale e il Capodanno in sicurezza”, ha concluso Zingaretti.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna