19 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Riaprono le aree giochi a Roma

Raggi firma l'ordinanza. Pedica (Pd): Raggi ricordi di togliere erbacce in aree gioco parchi

Il playground Valcannuta

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza per la riapertura immediata delle aree gioco presenti all’interno di parchi, ville e giardini pubblici su tutto il territorio comunale. Lo rende noto il Campidoglio.

La chiusura delle aree gioco nella Capitale era stata disposta per l’emergenza coronavirus.

“Raggi ha firmato l’ordinanza per la riapertura immediata delle aree gioco presenti all’interno di parchi, ville e giardini pubblici su tutto il territorio comunale. Speriamo che la sindaca si sia anche ricordata di sfalciare l’erba, visto che molti parchi sono diventati delle foreste”. Lo afferma, in una nota, Stefano Pedica della direzione romana del Pd. “Per mesi la sindaca ha abbandonato la città – sottolinea Pedica -. A Raggi ricordo solo che durante il lockdown aveva promesso che alla riapertura la Capitale sarebbe stata più bella. Ma i risultati si sono visti: parchi, giardini e ville storiche trasformate in foreste impraticabili”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014