Rieti: gattino intrappolato in una conduttura, salvato da VVFF

Salvato con sonda e pala meccanica

Gattino intrappolato in una conduttura a Rieti, salvato con sonda e pala meccanica

I vigili del fuoco di Rieti della sede centrale sono intervenuti questa mattina alle ore 9.16 all’interno del sede aeroportuale “Giuseppe Ciuffelli” per liberare un gattino che era intrappolato in una conduttura sotterranea.

Alle operazioni di recupero hanno partecipato in maniera attiva anche i militari della Scuola Interforze per la Difesa Nbc con un mezzo di movimento terra e gli elicotteristi del corpo nazionale dei vigili del fuoco che hanno messo a disposizione una sonda video che ha permesso di perlustrare la condotta sotterranea. Una volta individuato con precisione il punto dove cercare, i militari con l’automezzo hanno scavato sino a raggiungere il tubo di plastica.

A quel punto i pompieri hanno fatto una incisione nella condotta e hanno recuperato il gattino riportandolo alla luce.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna