Roma: 35enne gambizzato a colpi di pistola davanti a bar a Tivoli

E' caccia ai due aggressori

Incontrano un uomo e, dopo una breve conversazione, lo gambizzano sparandogli colpi di pistola. E’ accaduto questa notte alle 3:40 in un bar del centro in via Tiburtina a Tivoli dove due persone, hanno raggiunto un 35enne magrebino nel locale dove si era intrattenuto con amici e, dopo un breve scambio di battute, e dopo essere usciti dal bar, uno dei due ha esploso quattro colpi di pistola ferendolo ad una gamba.

A quel punto gli aggressori si sono allontanati.

Sul posto sono accorsi gli agenti del commissariato di Tivoli che, oltre a facilitare i soccorsi, hanno repertato i 4 bossoli rimasti a terra. La settimana scorsa, proprio a Tivoli, il prefetto di Roma Matteo Piantedosi aveva presieduto ad un tavolo per l’ordine e la sicurezza pubblica di quell’area, avendo come tema anche le iniziative da intraprendere contro la Malamovida.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna